Monthly Archives

giugno 2016

lido flic scuola circo torino 2016 spettacolo audizioni

E’ TEMPO DI AUDIZIONI… CON SORPRESA!

By | Eventi e Spettacoli, News, Scuola Flic | No Comments

Il 6, 7 e 8 luglio è tempo di audizioni alla Flic, c’è ancora tempo fino al 2 luglio per poter presentare le domande di ammissione al provino di selezione al corso di formazione per l’artista di circo contemporaneo 2016-2017.
Tutti coloro che sono interessati sono invitati a visitare la pagina dedicata alla formazione professionale dove troveranno tutte le info per accedere alle audizioni.

Ma non è tutto! il 5 luglio alle 21.30 faremo una festa di inizio audizioni per dare il benvenuto a tutti i candidati, ospitando Jusqu’au Made In, creazione collettiva degli allievi della XXII promozione del Lido (Centre des art du cirque de Toulouse). Lo spettacolo è aperto al pubblico, con prenotazione obbligatoria.

Lo spettacolo vede in scena gli allievi della prestigiosa scuola di circo francese, impegnati in una piccola tournèe in Italia, e viene descritto da loro stessi così:

Forza, finisci il tuo piatto fino a quando non rimarrà altro che la vera verità. Oggi, nella fragilità del nostro volo , cercheremo, forse per noi stessi, ma sicuramente per voi, di estrarci dalla realtà; Di volare sopra il suolo a ritmo di grandi salti più o meno pericolosi. Cercheremo di lasciare esplodere la nostra intimità, di dimenticare la paura del vuoto, di piangere dalle risate fino a piegarci in due, tutto questo in un immenso urlo del cuore portato da un insieme di corpi che cercano di spingersi fino ai propri limiti e oltre…

‘Fino al MADE IN’ è una forma ibrida di un’ora e trenta portata da un collettivo d’artisti provenienti da tutto il mondo, quindici universi, quindici discipline circensi. E’ un cocktail di movimenti, emozioni, estetiche e sensazioni forti. E’ palo cinese, giocoleria, acrobazie aeree, equilibri, contorsione, acrobatica e molta immaginazione.

Per andare DOVE?

Per andare fino al MADE IN inciso nelle nostre viscere, una verità senza artefici, una forza traballante, una fragile magia, fondute in quindici vere verità servite in un gran piatto che vi lasceremo degustare fino a non avere più fame , fino a vuotare il piatto . Che non rimanga nient’altro che questo leggero gusto piccante e sorprendente di quindici corpi messi a nudo.

Che non rimanga altro che ciò che è nascosto.

Fino al MADE IN.

Lucia Nin, Idriss Roca, Hanna de Vletter, Mounâ Nemri, Ana Maíra Favacho, Cochise Leberre, Pablo Molina, Pablo Molina, Florencia Buzzo, Yuri Yamamura, Charlotte Le May, Amanda Alves, Raphaël Milland, Edgar Ramos sono i protagonisti dello spettacolo, diretti da Christian Coumin (direttore artistico della scuola, pero anche metteur en scéne di compagnie come Ieto, Compagnie Singuliere ed altre)

L’ingresso è gratuito e per poter assistere allo spettacolo, che si svolgerà nella sede storica della Flic in via Magenta 11 è necessario prenotare al numero 011530217 oppure tramite mail a booking@flicscuolacirco.it 

Circo in Pillole Torino Flic 2015 2016 Precario Circus Francesco Sgro Alessandro Maida

Ultimo appuntamento con Chapiteau Flic, in scena la Mise a Niveau!

By | Chapiteau Flic, Eventi e Spettacoli, News, Prospettiva Circo | No Comments

Siamo arrivati all’ultimo appuntamento della rassegna Chapiteau Flic. Giovedì 16 giugno 2016 alle ore 21.00 nel tendone da circo montato all’interno degli spazi del Bunker a Torino, va in scena “COTILLON”, un’esperienza di creazione collettiva con la direzione di Francesco Sgrò e Stevie Boyd, rispettivamente direttore artistico e docente della FLIC – che descrivono così l’ispirazione e le linee guida del lavoro di creazione: “Un gruppo di ragazzi, un ricevimento, l’esigenza di apparire felici. Questi sono gli elementi che ci porteranno a scoprire i sogni e le fragilità di ogni singolo individuo, in una serata speciale in cui amori, sogni, speranze e intrighi vengono celati dietro ai sorrisi d’ordinanza. Il gruppo avanzerà sull’onda della festa in vortici e spirali tradotti in movimenti fisici e circensi nel loro tentativo di esprimere e comunicare.”

Vi aspettiamo giovedì per la grande chiusura della rassegna, vi consigliamo di PRENOTARE i vostri posti, visto la limitata disponibilità!

PER TUTTE LE INFO VISITATE LA PAGINA DELL’EVENTO!

Sciambule-flic-scuola-circo-chapiteau-2016-bunker-torino-accademia-dell-arte-arezzo-teatro-fisico-mfa

Appuntamento speciale a Chapiteau Flic!

By | Chapiteau Flic, Eventi e Spettacoli, News, Prospettiva Circo | No Comments

Sabato 11 giugno 2016 alle ore 21.00 nel tendone da circo montato all’interno degli spazi del Bunker a Torino, va in scena ad ingresso gratuito “CHAMBOULÉ – ʃæmbulé”, spettacolo interpretato dagli allievi del “Master of Fine Arts in Physical Theatre” dell’Accademia dell’arte di Arezzo, scuola d’arte statunitense che dal 2010 si rivolge alla FLIC Scuola di Circo di Torino per fornire ai propri studenti una ottima formazione di base in ambito circense.

Per sei settimane i 14 allievi del prestigioso master internazionale sono ospiti della FLIC per proseguire il percorso formativo iniziato nel mese di dicembre su preparazione fisica, acrobatica, danza e su discipline caratterizzanti l’artista di circo contemporaneo come giocoleria, equilibrismo, discipline aeree e palo cinese.
Questa seconda sessione di lavoro, sotto la guida di un cast di insegnanti a loro dedicato, prevede lezioni sulle varie discipline circensi e la creazione dello spettacolo “CHAMBOULÉ – ʃæmbulé” con regia di Stevie Boyd e Francesco Sgrò, rispettivamente docente e direttore artistico della FLIC, che descrivono così l’ispirazione e le linee guida del lavoro di creazione: “Tutto è chiaro… il nostro percorso è scritto. Poi incontriamo una deviazione che sconvolge i nostri piani. Come dovremmo reagire a questi eventi inaspettati? Dovremmo cercare di sfuggirvi? Come possiamo superare queste nuove situazioni? Come andrà a finire?”.
Situazioni impreviste della vita quotidiana e loro reazioni che gli attori metteranno in scena attraverso il gioco teatrale e circense, con coreografie collettive e performance di circo-teatro in cui vengono utilizzate diverse tecniche e diversi attrezzi circensi.
L’Accademia dell’arte di Arezzo è una vibrante comunità di artisti, musicisti, studiosi e studenti che lavorano in un ambiente dedicato alla realizzazione di obiettivi individuali e progetti di collaborazione. L’Accademia fornisce un’esperienza straordinariamente unica in tema di teatro, musica, cinema e arte ai propri studenti che desiderano ampliare i propri orizzonti con un intenso periodo di lavoro in Italia durante i semestri accademici o in estate. L’aggiunta del Master of Fine Arts in Physical Theatre fornisce loro un ulteriore possibilità di crescita. L’Accademia si trova nella città medievale di Arezzo per dare ai propri studenti americani la possibilità di lavorare all’interno del vitale e ricco patrimonio della cultura italiana, collaborando con illustri artisti internazionali. Dal 2010 l’Accademia si rivolge alla FLIC Scuola di Circo di Torino per fornire ai propri studenti una buona formazione di base sul circo contemporaneo.

“CHAMBOULÉ – ʃæmbulé” è il penultimo appuntamento di Chapiteau Flic, la rassegna si chiude il 16 giugno con “Cotillon”, spettacolo con regia di Stevie Boyd e Francesco Sgrò e con in scena gli allievi della Mise à Niveau.

PER TUTTE LE INFO VISITATE LA PAGINA DELL’EVENTO!