FLIC Scuola di Circo sin dalla sua fondazione ha avuto nella propria missione quella di sviluppare e formare nuovi pubblici di circo contemporaneo, con l’obiettivo di fornire loro gli strumenti adatti ad approfondire la conoscenza del linguaggio e la nascita di uno sguardo critico. Il coinvolgimento diretto  è uno dei metodi che la FLIC ha utilizzato da sempre. In questa pagina trovate tutte le attività pensate e costruite con il pubblico come protagonista.

FLIC SHARE

FLIC SHARE è un momento dedicato agli allievi della scuola di circo professionale per dare la possibilità di confrontare nuove idee con il pubblico, dalla messa in scena di un progetto al tentativo di esecuzione di un singolo trick tecnico. Dopo le esibizioni si aprirà un dialogo tra gli artisti ed il pubblico in cui si potranno scambiare impressioni, idee e semplici punti di vista che siano utili agli studenti, ma anche al pubblico stesso per comprendere meglio il processo creativo personale. Dopo due anni dalla nascita di questo progetto abbiamo deciso di aprire le porte ad un pubblico esterno composto da un massimo di 30 persone.

FLIC Scuola di Circo collabora al progetto “Quinta Parete > Open”.

Il progetto “Quinta Parete > Open” è una proposta elaborata dall’Ass. Giocolieri e Dintorni in collaborazione con una rete di scuole e festival di circo educativo attivi nelle regioni Piemonte e Liguria. Il progetto si inserisce all’interno del “Progetto Quinta Parete”, diventandone parte integrante, e prevede nell’arco di 12 mesi una serie di attività specifiche per lo sviluppo e il coinvolgimento del pubblico, nonché la formazione di operatori con competenze di base in audience development/engagement.

“Quinta Parete > Open” è un progetto supportato dalla Compagnia San Paolo, all’interno del bando OPEN 2016, e dal MIBACT all’interno del piano triennale del FUS 2015/2017