Category

Collaborazioni

flic-scuola-circo-torino-2016_2017-rsgt-formazione-bimed

La BIMED ospite alla FLIC!!!

By | Collaborazioni, Eventi e Spettacoli, News, Scuola Flic | No Comments
Questa settimana la Reale Società Ginnastica di Torino e la FLIC Scuola di Circo conducono il progetto formativo “Mens sana in corpore sano” della BIMED (la Biennale di Enti Locali per l’Educational e la Cultura accreditata dal MIUR). Cinque docenti di scuola primaria stanno seguendo un viaggio formativo sulle attività circensi che darà loro strumenti adeguati per una didattica inclusiva volta alla sensibilizzazione degli alunni verso un rapporto positivo con la propria fisicità.

flic-scuola-circo-torino-2016_2017-rsgt-bimed

 

magdaclan circo flic scuola bunker

Natale sotto il tendone MagdaClan!

By | Collaborazioni, News | No Comments

MagdaClan Circo in collaborazione con FLIC Scuola di Circo, Ass. culturale Variante Bunker e Torino Quittengo srl, con il patrocinio della Circoscrizione 6 Città di Torino presentano:

MagdaClan al Bunker / Torino

Dal 26 dicembre al 10 gennaio, spettacoli tutti i giorni di teatro e circo contemporaneo: in scena “Extra_vagante” e tante compagnie ospiti sotto il tendone della compagnia.Bunker, Via Nicolò Paganini 0/200.

Programma:
Sab_26, h 21: “Ti lascio perché ho finito l’ossitocina” di Giulia Pont *
Dom_27, h 17: “Atmosphere Magique – cabaret di magia”*
Lun_28, h 21: “Ragazza seria conoscerebbe uomo solo max 70 enne” di Carla Carucci*
Mar_29, h 21: Extra_Vagante – MagdaClan
Mer_30, h 21: Extra_Vagante – MagdaClan
Gio_31, h 21: “CapoDonne – cabaret al femminile di capodanno”
Ven_1, h 21: Pausa e buon anno
Sab_2, h 21: Extra_Vagante – MagdaClan
Dom_3, h 17: Extra_vagante – MagdaClan
Dom_3, h 21: Extra_vagante – MagdaClan
Lun_4, h 21: Extra_Vagante – MagdaClan
Mar_5, h 21: Extra_Vagante – MagdaClan
Mer_6, h 21:  Extra_Vagante – MagdaClan
Gio_7, h 21: Extra_Vagante – MagdaClan
Ven_8, h 21 Trio Trioche in “Troppe arie”*
Ven_8, h 22.30 Extra_vagante – 
MagdaClan
Sab_9, h 21:Extra_Vagante – MagdaClan
Sab_9, h 23 Trio Trioche in “Troppe arie”*
Dom_10, h 17: Extra_vagante – MagdaClan
Dom_10, h 21: Extra_vagante – MagdaClan
Ti lascio perché ho finito l’ossitocina – Giulia Pont 
Ti lascio perché tu meriti di più.
Ti lascio perché ti amo troppo.
Ti lascio perché ho bisogno di stare da solo.
Ti lascio perché non voglio farti soffrire.
Ti lascio perché ho altre priorità.
Ti lascio perché voglio imparare a suonare l’ukulele…
La fine di una storia d’amore è uno degli eventi più comuni e traumatici della vita di ognuno. Un dramma che spesso si riempie di risvolti comici, talvolta assurdi.
Giulia tenterà di guarire il suo mal d’amore sperimentando in maniera folle il potere terapeutico del teatro: il pubblico diventerà il suo terapeuta.
Una chiacchierata spassosa e coinvolgente dove pensieri, emozioni, disastrose manovre di riavvicinamento e improbabili consigli di parenti e amici s’intrecciano.
Un gioco divertente, commovente e catartico.
Atmosphere Magique – cabaret di magia
Un cabaret di magia con  Andrea Speranza, Stefano cavanna, Marco Zecca, Saulo Lucci.
Il principio di un’illusione sta nel costruire l’atmosfera magica… atmosphère magique è una serata di magia in varie forme, differenti sfaccettature di un’Arte millenaria che continua ad affascinare in cui diversi artisti si alterneranno sulla scena riportando ai giorni nostri le meraviglie dimenticate nel tempo delle illusioni.
Infatti non c’è magia senza pubblico, e gli artisti regaleranno delle emozioni che si trasformeranno in ricordi indelebili per tutti gli spettatori grazie alla loro Arte magica.
Ragazza Seria Conoscerebbe Uomo Solo Max 70enne – Carla Carucci
Spettacolo tragicomico di e con Carla Carucci.
Regia di Ian Algie e Carla Carucci.
“35enne, romantico che guarda dentro le persone, aspetta di finire tra le braccia di una donna capace di sorprenderlo. Desidero un futuro insieme. Astenersi rumene e perditempo.”
Questa la speranza di Rosi: un amore per la vita.
Ma lui, Raimondo, non arriverà mai ed entrerà a far parte della lunga lista degli appuntamenti al buio ai quali nessuno mai si è presentato. Rosi sprofonderà nella tristezza, ma troverà il modo di sublimarla vendicandosi sui ritagli degli annunci matrimoniali conservati per anni nella sua inseparabile borsetta, scoprendo che…Un sorprendente finale ridarà a Rosi la speranza nella vita e nell’amore. Ma per quanto tempo?
Extra_Vagante – MagdaClan
“In Extra_vagante, il ritrovo è una vecchia soffitta dove, tra stracci e robi vecchi, manichini “Senza_testa” animano il loro circo. Un patchwork di tessuti, fili, immagini e numeri scorrono come sotto il banco di una macchina da cucire. Tutto in fila. Tutto fila, uno dietro l’altro, uno dentro l’altro. Come una macchina da cucire tridimensionale che stringe insieme, storie, tecniche, discipline, immaginari e ricerche dissonanti. Stoffe che si intrecciano e danno vita a manichini, che si divertono a presentare il loro circo polveroso fatto di personaggi che escono dalla soffitta, o forse dalla testa di un’ignara sarta squattrinata. Tra un equilibrista che pare una bambola rimasta chiusa per anni in un baule e uno spirito errante che forse vuol rivendicare la sua morte, piano piano le stoffe si mettono insieme e danno vita al tanto sognato abito da festa. Il finale è un sogno deformato, quasi sproporzionato, un abito che racchiude bellezza e mostruosità fino a che il filo non viene reciso e si svela l’arcano.”
Extra_vagante è un progetto artistico che è nato dalla volontà di ri_strutturare la forma “cabaret” per de_strutturare il circo con immagini surreali, tagliente ironia e una struttura più aperta e capace di accogliere gli amici artisti che, da tutta Europa, vogliono condividere l’esperienza artistica Magda.
CapoDonne  Cabaret di circo al femminile
Vera Mor, PinkMary, Miss Jenny Pavone, Margherita, Ally Wolly, Calcuz, Rosa Lie & Special Guests… presenta Giulia Pont
A seguire Sorprese, Panettone e Brindisi verso il 2016◉ apertura biglietteria ore 21.00
◉ dopo il CapoDonne: dj set by Bunker
Spettacolo / panettone / brindisi: 28 euro
Spettacolo / panettone / brindisi / dj set: 35 euro◉ Capodonne è l’otto marzo che si dice sia ogni giorno, è una festa, è un saluto all’anno passato e una benedizione per quello che verrà, è lo yin troppo nascosto del circo conosciuto.

L’idea di un cabaret al femminile nasce dalla volontà di MaGDa CLAN di dare il giusto spazio alle donne che, anche nel circo, hanno tanto da dire perché la forza, il rischio, il coraggio, i muscoli mica son solo caratteristiche maschili.
CapoDonne senza malizia vi delizierà con differenti numeri circensi come trapezio, verticali, tessuti, equilibrismo e acrobatica messi in pista da artiste internazionali e presentati da una splendida attrice del teatro di oggi, Giulia Pont.
La direzione artistica è a cura delle donne MagdaClan: Giorgia Russo e Elena Bosco, nonché madri, zie, cuoche, sarte, autiste, erboriste, scrittrici, sognatrici e attrici.
Troppe Arie – Trio Trioche 
Una vecchia Zia, dal glorioso passato nella musica, gira i palchi dei teatri di tutto il mondo in coppia con il Nipote, talento in erba. Quindi è un duo?
No, perché c’è anche Norma, la giovane Badante della vecchia zia, che li travolge con la sua passione per la lirica costringendoli ad abbandonare il repertorio classico.Le arie d’opera più famose vengono intepretate in modo bizzarro e divertente, accompagnate dal pianoforte, dal flauto e dai mille oggetti che Norma s’inventerà di suonare.
Tra musica classica e virtuosismi, gioco di ritmi e gags, Troppe Arie coinvolge il pubblico con tutta la sua potenza di spettacolo clownesco.L’improbabile trio è interpretato da tre veterani del concerto comico, Franca Pampaloni al pianoforte, Nicanor Cancellieri al flauto traverso e Silvia Laniado soprano lirico.

Prenotazione consigliata: 3389832476, magdaclan.circo@gmail.com
Biglietteria “Extra_vagante” – MagdaClan
Interno/Ridotto: Adulti 15/12 €, Bambini 10/8 €
Ridotti: AICS, Allievi Scuole di Circo e Teatro
Biglietteria *Altri spettacoli: intero 10/ridotto 8 

Serata 31 dicembre, CapoDonne – cabaret al femminile:
info e prenotazioni 3389832476, magdaclan.circo@gmail.com
Area Bar e Ristoro fuori dal tendone a cura di Bunker
 
Come arrivare: 
Percorrendo via Bologna dal centro, via Nicolò Paganini è la terza traversa dopo corso Novara (secondo semaforo). Girare a destra e proseguire dritto fino alla macchia verde in fondo. 
In bici sono 15 minuti.  Autobus n. 2 |18 | 49 fermata “Ponchielli”.
Mfa teatro fisico accademia dell-arte flic scuola circo torino

Il circo incontra il teatro fisico

By | Collaborazioni, News | No Comments

Si rinnova la collaborazione con l’Accademia dell’Arte, che per la terza volta è ospite della Flic con i suoi studenti del MFA (Master in Arti Sceniche e/di Teatro Fisico). I ragazzi sono attualmente impegnati in una settimana di preparazione fisica propedeutica alla pratica circense e ritorneranno in maggio per approcciarsi alle discipline circensi e creare uno spettacolo finale.
Il circo è parte del percorso del MFA, in quanto il Master rappresenta la sintesi finale di un’attività di ricerca e sperimentazione in diverse Arti Sceniche europee e contemporanee che si fondono perfettamente con la definizione di Teatro Fisico. A giugno, dopo un periodo intensivo di studio delle discipline circensi, gli studenti del MFA saranno i protagonisti di una presentazione aperta al pubblico, risultato di una settimana di creazione. Sicuramente questo è un bel momento di scambio e condivisione anche per gli allievi Flic, che possono confrontarsi con altri ragazzi che hanno scelto un percorso di alta formazione nelle arti sceniche.

magdaclan circo flic scuola bunker

MagdaClan al Bunker / Torino

By | Collaborazioni, News | No Comments

MagdaClan Circo in collaborazione con FLIC Scuola di Circo, Ass. culturale Variante Bunker e Torino Quittengo srl, con il patrocinio della Circoscrizione 6 Città di Torino presentano:

MagdaClan al Bunker / Torino

Dal 26 dicembre al 10 gennaio, spettacoli tutti i giorni di teatro e circo contemporaneo: in scena “Extra_vagante” e tante compagnie ospiti sotto il tendone della compagnia.Bunker, Via Nicolò Paganini 0/200.

Programma:
Sab_26, h 21: “Ti lascio perché ho finito l’ossitocina” di Giulia Pont *
Dom_27, h 17: “Atmosphere Magique – cabaret di magia”*
Lun_28, h 21: “Ragazza seria conoscerebbe uomo solo max 70 enne” di Carla Carucci*
Mar_29, h 21: Extra_Vagante – MagdaClan
Mer_30, h 21: Extra_Vagante – MagdaClan
Gio_31, h 21: “CapoDonne – cabaret al femminile di capodanno”
Ven_1, h 21: Pausa e buon anno
Sab_2, h 21: Extra_Vagante – MagdaClan
Dom_3, h 17: Extra_vagante – MagdaClan
Dom_3, h 21: Extra_vagante – MagdaClan
Lun_4, h 21: Extra_Vagante – MagdaClan
Mar_5, h 21: Extra_Vagante – MagdaClan
Mer_6, h 21:  Extra_Vagante – MagdaClan
Gio_7, h 21: Extra_Vagante – MagdaClan
Ven_8, h 21 Trio Trioche in “Troppe arie”*
Ven_8, h 22.30 Extra_vagante – 
MagdaClan
Sab_9, h 21:Extra_Vagante – MagdaClan
Sab_9, h 23 Trio Trioche in “Troppe arie”*
Dom_10, h 17: Extra_vagante – MagdaClan
Dom_10, h 21: Extra_vagante – MagdaClan
Ti lascio perché ho finito l’ossitocina – Giulia Pont 
Ti lascio perché tu meriti di più.
Ti lascio perché ti amo troppo.
Ti lascio perché ho bisogno di stare da solo.
Ti lascio perché non voglio farti soffrire.
Ti lascio perché ho altre priorità.
Ti lascio perché voglio imparare a suonare l’ukulele…
La fine di una storia d’amore è uno degli eventi più comuni e traumatici della vita di ognuno. Un dramma che spesso si riempie di risvolti comici, talvolta assurdi.
Giulia tenterà di guarire il suo mal d’amore sperimentando in maniera folle il potere terapeutico del teatro: il pubblico diventerà il suo terapeuta.
Una chiacchierata spassosa e coinvolgente dove pensieri, emozioni, disastrose manovre di riavvicinamento e improbabili consigli di parenti e amici s’intrecciano.
Un gioco divertente, commovente e catartico.
Atmosphere Magique – cabaret di magia
Un cabaret di magia con  Andrea Speranza, Stefano cavanna, Marco Zecca, Saulo Lucci.
Il principio di un’illusione sta nel costruire l’atmosfera magica… atmosphère magique è una serata di magia in varie forme, differenti sfaccettature di un’Arte millenaria che continua ad affascinare in cui diversi artisti si alterneranno sulla scena riportando ai giorni nostri le meraviglie dimenticate nel tempo delle illusioni.
Infatti non c’è magia senza pubblico, e gli artisti regaleranno delle emozioni che si trasformeranno in ricordi indelebili per tutti gli spettatori grazie alla loro Arte magica.
Ragazza Seria Conoscerebbe Uomo Solo Max 70enne – Carla Carucci
Spettacolo tragicomico di e con Carla Carucci.
Regia di Ian Algie e Carla Carucci.
“35enne, romantico che guarda dentro le persone, aspetta di finire tra le braccia di una donna capace di sorprenderlo. Desidero un futuro insieme. Astenersi rumene e perditempo.”
Questa la speranza di Rosi: un amore per la vita.
Ma lui, Raimondo, non arriverà mai ed entrerà a far parte della lunga lista degli appuntamenti al buio ai quali nessuno mai si è presentato. Rosi sprofonderà nella tristezza, ma troverà il modo di sublimarla vendicandosi sui ritagli degli annunci matrimoniali conservati per anni nella sua inseparabile borsetta, scoprendo che…Un sorprendente finale ridarà a Rosi la speranza nella vita e nell’amore. Ma per quanto tempo?
Extra_Vagante – MagdaClan
“In Extra_vagante, il ritrovo è una vecchia soffitta dove, tra stracci e robi vecchi, manichini “Senza_testa” animano il loro circo. Un patchwork di tessuti, fili, immagini e numeri scorrono come sotto il banco di una macchina da cucire. Tutto in fila. Tutto fila, uno dietro l’altro, uno dentro l’altro. Come una macchina da cucire tridimensionale che stringe insieme, storie, tecniche, discipline, immaginari e ricerche dissonanti. Stoffe che si intrecciano e danno vita a manichini, che si divertono a presentare il loro circo polveroso fatto di personaggi che escono dalla soffitta, o forse dalla testa di un’ignara sarta squattrinata. Tra un equilibrista che pare una bambola rimasta chiusa per anni in un baule e uno spirito errante che forse vuol rivendicare la sua morte, piano piano le stoffe si mettono insieme e danno vita al tanto sognato abito da festa. Il finale è un sogno deformato, quasi sproporzionato, un abito che racchiude bellezza e mostruosità fino a che il filo non viene reciso e si svela l’arcano.”
Extra_vagante è un progetto artistico che è nato dalla volontà di ri_strutturare la forma “cabaret” per de_strutturare il circo con immagini surreali, tagliente ironia e una struttura più aperta e capace di accogliere gli amici artisti che, da tutta Europa, vogliono condividere l’esperienza artistica Magda.
CapoDonne  Cabaret di circo al femminile
Vera Mor, PinkMary, Miss Jenny Pavone, Margherita, Ally Wolly, Calcuz, Rosa Lie & Special Guests… presenta Giulia Pont
A seguire Sorprese, Panettone e Brindisi verso il 2016◉ apertura biglietteria ore 21.00
◉ dopo il CapoDonne: dj set by Bunker
Spettacolo / panettone / brindisi: 28 euro
Spettacolo / panettone / brindisi / dj set: 35 euro◉ Capodonne è l’otto marzo che si dice sia ogni giorno, è una festa, è un saluto all’anno passato e una benedizione per quello che verrà, è lo yin troppo nascosto del circo conosciuto.

L’idea di un cabaret al femminile nasce dalla volontà di MaGDa CLAN di dare il giusto spazio alle donne che, anche nel circo, hanno tanto da dire perché la forza, il rischio, il coraggio, i muscoli mica son solo caratteristiche maschili.
CapoDonne senza malizia vi delizierà con differenti numeri circensi come trapezio, verticali, tessuti, equilibrismo e acrobatica messi in pista da artiste internazionali e presentati da una splendida attrice del teatro di oggi, Giulia Pont.
La direzione artistica è a cura delle donne MagdaClan: Giorgia Russo e Elena Bosco, nonché madri, zie, cuoche, sarte, autiste, erboriste, scrittrici, sognatrici e attrici.
Troppe Arie – Trio Trioche 
Una vecchia Zia, dal glorioso passato nella musica, gira i palchi dei teatri di tutto il mondo in coppia con il Nipote, talento in erba. Quindi è un duo?
No, perché c’è anche Norma, la giovane Badante della vecchia zia, che li travolge con la sua passione per la lirica costringendoli ad abbandonare il repertorio classico.Le arie d’opera più famose vengono intepretate in modo bizzarro e divertente, accompagnate dal pianoforte, dal flauto e dai mille oggetti che Norma s’inventerà di suonare.
Tra musica classica e virtuosismi, gioco di ritmi e gags, Troppe Arie coinvolge il pubblico con tutta la sua potenza di spettacolo clownesco.L’improbabile trio è interpretato da tre veterani del concerto comico, Franca Pampaloni al pianoforte, Nicanor Cancellieri al flauto traverso e Silvia Laniado soprano lirico.

Prenotazione consigliata: 3389832476, magdaclan.circo@gmail.com
Biglietteria “Extra_vagante” – MagdaClan
Interno/Ridotto: Adulti 15/12 €, Bambini 10/8 €
Ridotti: AICS, Allievi Scuole di Circo e Teatro
Biglietteria *Altri spettacoli: intero 10/ridotto 8 

Serata 31 dicembre, CapoDonne – cabaret al femminile:
info e prenotazioni 3389832476, magdaclan.circo@gmail.com
Area Bar e Ristoro fuori dal tendone a cura di Bunker
 
Come arrivare: 
Percorrendo via Bologna dal centro, via Nicolò Paganini è la terza traversa dopo corso Novara (secondo semaforo). Girare a destra e proseguire dritto fino alla macchia verde in fondo. 
In bici sono 15 minuti.  Autobus n. 2 |18 | 49 fermata “Ponchielli”.