Amer y África in Envà

8 febbraio 2018  – ore 21:00
Spazio FLIC, via Niccolò Paganini 0/200, Torino
Ingresso 12 € intero e 8 € ridotto |

La FLIC Scuola di Circo apre le sue porte ad “Envà”, spettacolo di circo contemporaneo della compagnia catalana Amer y África che mette in scena un universo costituito da 250 kg di paglia, azione, sottigliezze e umorismo per indagare le barriere mentali nelle relazioni umane.
L’evento viene presentato in collaborazione con la Fondazione Piemonte dal Vivo nello “Spazio Flic”, luogo che sta diventando un punto di riferimento a Torino per il circo e le arti sceniche contemporanee

AVVERTENZA PER IL PUBBLICO:
nello spettacolo vengono utilizzati 250 kg di paglia che possono provocare reazioni alle persone allergiche

Tra 250kg di paglia e 125kg di massa umana, due persone divagano sulle peculiarità delle relazioni umane attraverso movimenti, equilibri, umori e composizione dello spazio.
In lingua catalana, l’Envà è una parete sottile costruita per separare degli spazi.
Le persone costruiscono spesso pareti mentali per proteggersi dagli altri e da ipotetici pericoli emozionali.
Passano la vita cercando il modo di liberarsi e spesso l’unica cosa che gli manca è abbattere le pareti che impediscono di sentire pienamente e di comunicare senza barriere.
Lo spettacolo vuole riflettere simbolicamente la stupidità della natura umana e di tante azioni che che vengono fatte in vano per relazionarsi con gli altri.
I crediti dello spettacolo: di e con África Llorens e Amer Kabbani, accompagnamento scenico di Jorge Albuerne, sguardo esternodi  Karl Stets, luci di Ivan Tomasevic  e musiche di Karl Stets
La creazione dello spettacolo ha beneficiato del Fondo di Creazione di Cooperazione Transfontaliera De Mar a Mar del programma POCTEFA, e dell’appoggio di  La Central del Circo, La Grainerie, Hameka, Zirkozaurre.

LA COMPAGNIA AMER Y ÁFRICA
Amer y África sono sue artisti di circo contemporaneo specializzati nella tecnica di mano a mano. África Llorens viene dal modo dello sport ed in particolare del Karate Shotokan e Amer Kabbani si è formato in circo e clown.
Si sono conosciuti alla Central del Circ di Barcelona nel corso di uno stage di verticali nel 2011 e da allora hanno intrapreso insieme un intenso cammino di formazione per perfezionare la loro tecnica e ricercare un proprio linguaggio. Attraverso una ricerca con gli oggetti hanno trovato un loro modo di interpretare la disciplina, esplorando la fragilità del movimento e delle forme. Nel 2013 hanno vinto il premio Besmina che ha loro permesso di iniziare un intenso cammino nella creazione dello spettacolo intitolato Equiinox. Più avanti hanno creato lo spettacolo Bunkai, nel quale hanno unito il karate al mano a mano, presentandolo in diversi festival europei. Alla fine del 2015 entrano a far parte della compagnia Nofitstate Circus per la creazione dello spettacolo Block che ha debuttato nel maggio del 2016 al Norfolk Festival in Norvegia ed è stato poi presentato in altri paesi europei per due intense stagioni. L’esperienza con questa grande compagnia inglese, pioniera nel circo contemporaneo e fondata più di 30 anni fa, ha dato loro nuove visioni sul lavoro e sul circo che li ha portati a creare lo spettacolo Envà.

Informazioni e prenotazioni allo 011530217 o scrivendo a booking@flicscuolacirco.it  

Data

08 Feb 2018

Ora

21:00

Luogo

Spazio Flic
Via Niccolò Paganini, 0/200 Torino