Doppia serata dedicata alla comicità!

By | News | No Comments

17 e 18 gennaio 2018 – ore 21:00
Spazio FLIC, via Niccolò Paganini 0/200, Torino

Non perdetevi due serate all’insegna della comicità e due modi completamente diversi di far ridere, con uno spettacolo basato sulla comicità verbale ed uno sulla comicità fisica ed acrobatica.

Il 17 e 18 gennaio allo Spazio FLIC si susseguiranno l’esilarante “Live Show” di Francesco Giorda, in cui si mescolano teatro di strada e comicità stile stand-up anglosassone, e la compagnia francese Collectif La Contrebande che presenta “Bal Trap”, divertente spettacolo di circo contemporaneo organizzato in collaborazione con la Fondazione Piemonte dal Vivo.

La serata inizierà con il LIVE SHOW di Francesco Giorda, spettacolo che fa da controcanto ai talk-show televisivi. Un incontro tra l’esperienza di 15 anni di teatro di strada e la passione per la comicità sottile e sagace sullo stile classico dello stand-up anglosassone, dove tutto è live e accade “qui e ora”: il pubblico viene tirato in ballo su questioni scottanti e imbarazzanti, senza mezzi termini, con battute feroci e irriverenti.
Niente viene escluso a priori! In ogni Live Show Giorda crea uno spettacolo inedito, grazie a testi ed idee sempre diverse che arricchiscono la proposta e alle quali si aggiungono interviste fuori dall’ordinario che coinvolgono direttamente il pubblico su temi di attualità.
Durante gli anni della loro formazione artistica, Simon Cheype, Antoine Cousty, Hugo Moriceau, Jacob Auzanneau, Florian Bessin e Lluna Pi formano il Collectif La Contrebande, producendo diversi spettacoli: La coche cavale (2012), Oeuf dur et demi molle (2013), Pic nic (2014). In parallelo continuano i loro studi, Jacob alla Ecole supérieure d’art dramatique (ESAD) e gli altri al centro nazionale delle arti del circo di Chalons en Champagne (CNAC).
Durante l’ultimo anno di formazione, La Contrebande si è concentrata sul progetto Bal Trap, uno spettacolo acrobatico e comico in cui questi 6 virtuosi della bascula coreana danno vita a un nuovo circo dove i corpi volano e si mescolano agli oggetti.

La Bascula Coreana è un attrezzo che permette una forte propulsione verso l’alto e, di conseguenza, consente di eseguire dei salti molto alti e spericolati chiamati, appunto, salti alla bascula, tipologia acrobatica affermata e diffusa nel 1900. La bascula sembra provenire dalla Corea del Nord, ma si è diffusa soprattutto grazie alle presentazioni delle grandi troupe dell’Europa dell’Est come Hortobagy, Mezetti, Faludis, Parvanovi, Romanovi, Cretzu, Balkanski.

Secondo le definizioni degli stessi artisti:
Bal Trap è uno spettacolo comico-giocoso con in scena 6 acrobati che si divertono con tutto ciò che li circonda.
Spesso giocando con il rischio in un luogo in cui le regole, dettate dai giocatori, si basano sui lanci e gli atterraggi.
Bal Trap è giocare con il pericolo. Ma è anche avere fiducia nel gruppo, e prestare attenzione ai compagni.
Bal Trap è un gruppo di individui con personalità diverse. Non è una competizione.
Bal Trap è tagliare il traguardo insieme.
Bal Trap non è stato creato a partire dai personaggi, ma la sceneggiatura è nata dall'azione. Le scene si sono create
spontaneamente. Ciò che accada intorno alla bascula è ugualmente importante a ciò che accade sopra la bascula.
Bal Trap è una performance basata sulle abilità e sul il talento degli artisti.
Bal Trap è essere parte di un gruppo, essere visti come individui, migliorarsi con gli altri, trovare il proprio spazio.
Bal Trap è anche chi non salta. L’esclusione e la solitudine nel gruppo.
Bal Trap è volersi bene in un contesto pericoloso. Un contrasto tra rischio permanente e attenzione verso gli altri.
Bal Trap è una performance di precisione basata sul lancio, concepito come una ballo fra corpi e oggetti.
Bal Trap è un gioco…

Interpreti Simon Cheype, Antoine Cousty, Hugo Moriceau, Jacob Auzanneau, Florian Bessin e Lluna Pi
Produzione l’Avant Courrier

Biglietti: Intero 12 €/ ridotto 8 € (prezzo riservato ai soci RSGT)
Per info e prenotazioni: 011530217 || booking@flicscuolacirco.it

Danzare l’immaginario – Sinestesia

By | News, Open Flic Movimento | No Comments

Torna OPEN FLIC, i workshops per esterni!

Sabato 13 e domenica 14 gennaio ospitiamo Erika Bettin con il suo workshop.

Rendere interessante un movimento, una sequenza o semplicemente un atteggiamento non ha nulla a che vedere con la convinzione ma piuttosto con la visione.  Il fenomeno della sinestesia è un concetto che per l’artista dovrebbe essere al pari della tecnica inerente all’arte scelta. Un danzatore è obbligato a studiare il proprio corpo , alla sua dinamica e potenzialità ma troppo spesso dimentica che è l’immaginazione tramite gli impulsi sensoriali a innescare emozioni e reazioni corporee.

Tutte le informazioni in segreteria!!!

Questa domenica la 5^ Festa dell’acrobatica!!

By | News, NewsTV | No Comments

Domenica 14 gennaio  è in programma la 5^ Festa dell’Acrobatica “Una domenica a testa in giù”!
Un pomeriggio, ad ingresso gratuito dedicato interamente agli adulti e ai ragazzi (dai 16 anni in su) una full immersion a tema acrobatico: acrobatica a terra, a coppie e di gruppo, trampolino elastico, discipline aeree (tessuti, cerchio, corda, trapezio, trapezio ballant), verticali, palo cinese e roue cyr. Dalle 15.00 alle 19.00 ci sarà spazio per sperimentare e scoprire i mille modi in cui possiamo esprimere la nostra creatività con queste affascinanti discipline. Dalle 19.00 in poi ci sarà “Palco Aperto”!Vi aspettiamo!

Questa domenica la 4^ Festa dell’acrobatica!!

By | News | No Comments

Domenica 3 dicembre 2017 è in programma la 4^ Festa dell’Acrobatica “Una domenica a testa in giù”, appuntamento a cadenza mensile con apertura straordinaria della Reale Società Ginnastica e della sua FLIC Scuola di Circo di Torino.
Un pomeriggio, ad ingresso gratuito, alla scoperta di sport, circo, spettacoli e cultura nella società sportiva più antica d’Italia per giocare, conoscere e sperimentare tutta l’acrobatica possibile ed assistere a esibizioni di atleti e artisti.
Vi aspettiamo dalle 15 in poi, e alle 20 accenderemo insieme le nostre personali “Luci d’artista” a tema sportivo. Non mancate!!!

Laden Classe 193 Problemi 16 dicembre 2017 Spazio Flic Torino circo contemporaneo

Anteprima di 193 Problemi allo Spazio FLIC

By | News | No Comments

“193 PROBLEMI”
compagnia Laden Classe

coproduzione Flic Scuola di Circo e SmartIT

sabato 16 dicembre 2017 – ore 21:00
Spazio FLIC, via Niccolò Paganini 0/200, Torino

“193 PROBLEMI” _ Laden Classe
Un esperimento sociale che prende forma dai problemi vissuti realmente dalla compagnia…193 per l’esattezza. Una lista di disagi dal sapore tragicomico per far sorridere e riflettere. Avventure amare e imprevisti a lieto fine, problemi futili e barriere umane: uno spettacolo che ad ogni replica oltrepassa le frontiere.

Laden Classe 193 Problemi 16 dicembre 2017 Spazio Flic Torino circo contemporaneo

Allo Spazio Flic la compagnia Laden Classe presenta 193 Problemi

By | News | No Comments

Allo Spazio Flic la compagnia LADEN CLASSE presenta in Anteprima lo spettacolo “193 Problemi” 
coproduzione Scuola di Circo Flic Torino e SmartIT

Sabato 16 Dicembre 2017 – ore 21:00
Spazio FLIC, via Niccolò Paganini 0/200, Torino

193 Problemi

Lo spettacolo si presenta al pubblico come una sorta di esperimento sociale in cui gli individui selezionati non  hanno caratteristiche adatte a creare un progetto comune, ma nel quale, attraverso l’ostinazione, riusciranno comunque a portare avanti l’azione scenica.

I 193 problemi a cui iltitolo fa riferimento sono parte di una lista che ispira in maniera ironica il lavoro della compagnia, raccogliendo imprevisti, disavventure, incidenti più o meno gravi accaduti ai componenti durante i due anni di creazione. I problemi entrano nella scena e ne diventano il motore, in maniera più o meno esplicita, conferendo alla situazioni un colore tragicomico che vuole nel contempo far sorridere e riflettere.

193 problemi riporta sulla scena le difficoltà del colletivo, che vanno dal banale incastro delle rispettive abitudini a problematiche molto più influenti… Tra queste risalta il tema delle barriere transnazionali, che, ponendo ancora oggi limiti alla circolazione degli individui, ostacolano la libera creazione artistica tra artisti appartenenti a paesi diversi.

Regia: Laden Classe
Interpreti: Lucia Granelli, Leonardo Cristiani, Javier Varela Carrera, Enrico Formaggi
Tecnica luci e audio: Raffaele Biasco
Disegno luci: Raffaele Biasco
Sguardi artistici esterni: Salvatore Frasca, Alessandro Maida, Francesco Sgrò.
coproduzione Scuola di Circo Flic Torino, SmartIT
con il sostegno di Teatro Nucleo Ferrara, Festival Mirabilia, Cirko Vertigo, Festival Dinamico, La Corte Ospitale, Estruch Fabrica de Creaciò, Espai de circ Cronopis, Fabbrica C, Flower power Torino

Biglietti
INTERO 12€
RIDOTTO 8€

Info e Prenotazioni
tel: 011530217
mail: booking@flicscuolacirco.it

Trovate tutte le info sulla pagina dell’evento

Moonlight Swing… Come fly with us!

By | News | No Comments

Ci siamo! Abbiamo atteso un po’ per rivelarvi il nostro regalo per queste feste e per il 2018… MOONLIGHT SWING!!!!
Vi porteremo indietro nel tempo, fino ai mitici anni ’20, più che uno spettacolo sarà un’esperienza a 360°… Moonlight Swing è una serata che nasce in collaborazione con Turin Cats e Bunker ed è un tuffo nel passato indimenticabile!!! Siete pronti ad essere catapultati indietro nel tempo, in un folle speakeasy nascosto all’interno di un’area industriale semiabbandonata?
Moonlight Swing è una serata che vi rapirà, con la sua atmosfera totalmente immersa negli anni ’20, a ritmo di swing vi troverete protagonisti di un folle locale dove tutte le regole dei tempi moderni non valgono più. 
Un’esperienza sensoriale completa, che comprende un raffinato apericena per appagare il vostro gusto, uno scatenato cabaret di circo contemporaneo con musica dal vivo per la vostra vista e il vostro udito e una serata danzante di lindy hop per il vostro tatto. Il tutto avvolto in un ambientazione curata nei minimi dettagli, che vi farà respirare completamente l’aria di quel mitico decennio.
Moonlight Swing sarà un’ avventura che difficilmente dimenticherete!

 

Trovate tutte le info sulla pagina dell’evento oppure sul minisito che abbiamo creato appositamente .

Siete pronti a volare con noi? #comeflywithus

Spazio FLIC spegne la sua prima candelina!

By | News | No Comments

È già passato un anno da quando abbiamo aperto le porte del nostro Spazio FLIC al pubblico, trasformandolo giorno dopo giorno in una accogliente sala spettacoli. Per festeggiare il ‘compleanno’ dello Spazio abbiamo creato una pagina del nostro sito dove potete trovare dei piccoli video che raccontano le diverse anime della sala, una galleria fotografica e altre informazioni.

Da quando abbiamo iniziato a sistemarlo sono passati due anni, e quello che era un capannone adibito a magazzino all’interno degli spazi del Bunker ora è diventato un luogo di circo contemporaneo, un cantiere aperto dove i nostri ragazzi del corso professionale seguono le lezioni, presentano i loro Circhi in Pillole, Progetti Personali e Spettacoli di fine anno, oltre che le loro personali creazioni e sperimentazioni. Ma oltre agli allievi da parte nostra c’è la volontà sempre più forte di offrire una sempre più vasta programmazione di spettacoli di compagnie professioniste nazionali ed internazionali, offrendo anche l’opportunità alle compagnie di poter presentare i loro spettacoli o numeri in fase di lavorazione.

Molte compagnie hanno utilizzato lo Spazio FLIC come luogo di residenza (Zenhir, DueDa Company, Magda Clan, Laden Classe, Circo no Ato, Fabbrica C  e altre ancora) e due di loro hanno scelto lo Spazio FLIC per la Prima  Nazionale dei loro spettacoli. Una di queste è stata Zenhir, che ha presentato lo spettacolo ‘Ah, com’è Bello l’Uomo’ il 15 e 16 febbraio del 2017, e ora tocca a Fabbrica C che questo giovedì, il 16 novembre, presenta la prima nazionale di ‘Lionel – come un elefante in una cristalleria’.

Tutto questo e altro è stato il primo anno di vita di Spazio FLIC, che nella nostra idea vuole continuare a crescere e confermarsi sempre di più un importante punto di riferimento per il circo e le arti sceniche contemporanee a livello nazionale ed internazionale.

TANTI AUGURI SPAZIO FLIC!!!

Allo Spazio FLIC la prima nazionale di LIONEL di Fabbrica C

By | News | No Comments

“LIONEL”
Come un elefante in una cristalleria

Prima nazionale dello spettacolo del Collettivo FABBRICA C
con Teresa Noronha Feio e Francesco Sgrò

giovedì 16 novembre 2017 – ore 21:00
Spazio FLIC, via Niccolò Paganini 0/200, Torino

La FLIC Scuola di Circo apre le porte del suo rinnovato Spazio FLIC alla PRIMA NAZIONALE dello spettacolo del quale ha sostenuto la creazione, LIONEL del collettivo Fabbrica C, composta in questa occasione da Teresa Noronha Feio e dal direttore artistico della FLIC Francesco Sgrò.
Dopo 14 mesi di ricerca e creazione, Lionel è il risultato dell’incontro tra due artisti con formazioni diverse che insieme creano nuove estetiche performative a cavallo tra danza e circo.

LIONEL è una pratica performativa con le sue radici nell’estetica dello sport.

Sfida i ritmi e le regole convenzionali per creare una danza astratta del dribbling in costante mutamento di significato. Si esplora un luogo dove le diversità di ogni artista possano esistere in simbiosi, dove possono coesisterne le diversità e dove la contaminazione arriva per arricchire e non per omologare.
LIONEL rappresenta l’incontro non lineare, né cronologico, di tre personaggi: Lui, quello che crea situazioni; Lei, quella che diventa altro; Lionel, la palla che esiste e crea il campo di gioco.
Lo spettacolo è la prima creazione del collettivo Fabbrica C, associazione creata da 5 artisti nel 2016 per sostenere e diffondere la ricerca in campo artistico.

Trovate tutte le info sulla pagina dell’evento