Tribes – spettacolo allievi del 1° anno

TRIBES: benvenuti in un mondo delicato, pieno di divertimento e giochi

dove tutto non è come sembra. 

 

Venerdì 14 alle ore 19,00 e sabato 15 giugno alle ore 21,30 allo Spazio Flic, sono in scena gli allievi del 1° Anno, con la regia di Stevie Boyd e in collaborazione con Fondazione Live Piemonte dal Vivo.

 

Un gruppo variegato e curioso di ragazzi scopre relazioni e interazioni tra loro e il loro mondo in constante mutamento. Il luogo dell’innocenza, dell’ordine e dei giochi infantili, nel corso del tempo cambia ed essi scoprono qualcosa che è più primitivo, più oscuro e malvagio.
Quale sarà il risultato delle loro interazioni e dei loro giochi? Come verranno creati i nuovi equilibri e alla fine del gioco da quale parte si schiereranno?
Questo è il primo studio collettivo degli allievi del primo anno del corso biennale di Circo Professionale, guidato da Stevie Boyd, nuovo direttore artistico della Scuola di Circo FLIC. Gli studenti hanno lavorato in piccoli gruppi utilizzando input creativi per dare vita a interpretazioni corporee, affinate e studiate nell’arco di una settimana intensiva di creazione, durante la quale è stato creato l’intero spettacolo.

GLI INTERPRETI: Morgana Morandi, Sonny Crowden, Maddalena Beltrami, José Ignacio Avila Arias, Julie Levrat, Meara Roach, Roberto Stellino, Pietro Conti, Francesco Girardi, Thomas Grahandin Jensen, Nina Castiglia, Anaflavia Laso Toro, Thomas Genevet, Mano Vos, Simone Deviault, Julie Hewusz, Aina Notò Mora, Marion Thomer.

Prenotazioni biglietti: telefono 011 530217 da lunedì a venerdì 8.00 – 18.00 
|| e-mail: booking@flicscuolacirco.it

I biglietti prenotati devono essere ritirati presso la biglietteria allo Spazio Flic 30 minuti prima dell’inizio dello spettacolo. In caso di mancato ritiro entro il tempo previsto, la prenotazione verrà annullata.
La biglietteria sarà aperta 1 ora prima dell’inizio degli spettacoli allo Spazio Flic.
Spazio FLIC, via Niccolò Paganini 0/200, Torino – Biglietti € 10,00 intero e € 5 ridotto 

IL REGISTA – STEVIE BOYD
Stevie ha iniziato la sua formazione artistica a Galway (Irlanda) nel 2004, lavorando e facendo volontariato con varie organizzazioni artistiche della città tra cui Galway Community Circus e Macnas. Dopo un periodo in Spagna, dove si è avvicinato per la prima volta all’acrobatica aerea, è tornato a lavorare con GCC, dove ha incontrato la compagnia Fidget Feet. Qui ha iniziato un percorso di formazione dedicato al circo a tempo pieno, prima con Fidget Feet e poi con i loro insegnanti invitati come Fred Deb ‘e Sarah Poole.
Successivamente si è trasferito in Italia, prima a Roma, e poi a Torino diplomandosi alla scuola di circo FLIC nel 2014. Dopo aver completato la sua formazione, ha iniziato a lavorare per varie compagnie, teatri, opera ed eventi, in Italia, Francia, Germania, Repubblica Ceca e Portogallo, come il Teatro alla Scala di Milano, la Fondazione Carla Fendi, il Teatro del Sole, il Castello Venaria Reale, l’Armamaxa Teatro, l’ACTI Teatro, il Collettivo 320Chili, la Camara Boreal, la Kleinkunstriesen. Ha co-fondato due progetti collettivi dal 2013, Collettivo SAK e la società DueDa, attualmente in “Divergenti”.
Stevie ha continuato a studiare con vari registi come Roberto Magro, Firenza Guidi, Alexandre del Perugia, Simon McBurney e nel 2018 ha conseguito un diploma in Circus Dramaturgy presso le scuole di circo del CNAC e dell’ESAC.

Dal 2012, Stevie ha insegnato in numerosi workshop in Italia, Francia, e dal 2014 insegna tecnica aerea (trapezio, telaio, corde, funi e cinghie) nel corso professionale della scuola di circo FLIC. Dal 2016, ha curato la regiadi alcuni spettacoli della FLIC, come Da Lola (2019), Moonlight Swing (2018), Identities (2018), Passaggi (2017), _working_title (2017), Cotillion (2016), e nel 2018 è stato nominato Direttore artistico della scuola di circo FLIC.
Sempre nel 2018 è diventato uno dei primi istruttori in acrobatica aerea in Italia per la Federazione Ginnastica Italiana.