Wild Flowers. Spettacolo finale del corso Mise à Niveau

La stagione di spettacoli della FLIC termina sempre dando spazio agli allievi, attraverso le presentazione di creazioni professionali dirette da registi di grande esperienza. Gli spettacoli di fine anno sono l’occasione per poter vedere i risultati del complesso progetto pedagogico della FLIC che da sempre si pone l’obiettivo  di fornire agli allievi l’opportunità di fare un’esperienza il più possibile completa, che permetta di sperimentare in maniera professionale le tre fasi in cui si articola uno spettacolo circense: la ricerca, la creazione e il montaggio.

Venerdì 10 maggio alle ore 21:30 allo Spazio FLIC, va in scena il primo spettacolo di fine anno,  Wild Flowers”, creazione diretta da Teresa Noronha Feio con gli allievi del corso “Mise à Niveau”, l’anno propedeutico introdotto tre anni fa per la preparazione tecnico-artistica di ragazzi non ancora pronti ad affrontare al meglio un percorso formativo, con l’obiettivo di metterli in grado di iscriversi al biennio professionale della FLIC o ai corsi di altre scuole.

Per la creazione di Wild Flowers, la regista portoghese ha deciso di lavorare su un’accezione femminile dell’“essere selvaggi”. Il concetto di fiori selvatici viene tradotto in scene in cui la bellezza si presenta nell’assenza di raffinatezza e nel piacere dell’imperfezione. Lo spettacolo che ne deriva è un’indagine sui paesaggi di “crescita spontanea” che prendono spunto dalla gioventù, dalla natura e dal senso di appartenenza alla collettività.

Le discipline e le tecniche utilizzate nello spettacolo sono cerchio aereo, corda aerea, giocoleria, hula hoop, mano a mano, palo cinese, roue Cyr, tessuti aerei, trapezio e verticali.

I 21 allievi iscritti quest’anno al corso “Mise à Niveau” sono:
Ivana Martins Andrade dal Brasile, Johan Sebastian Matajudios Rios dalla Colombia, Frederikke Holtmann-Edgø dalla Danimarca, Eloise Bonnaud-Lecoq, Joséphine Lebon e Matis Motteau dalla Francia, Markus Rösch e Sophia Taraman dalla Germania, Faidra Liapi dalla Grecia, Toam Benor da Israele, Luka Petkovic dalla Serbia, Maria Vilar dalla Spagna,  Gian Mattia Baldan, Tommaso Brugiapaglia, Nina Cardona, Vanessa Conte, Ginevra Coppa, Francesca Faletti, Sarah Ferretti, Nastasja Jagodic e Giulia Meoni da diverse regioni d’Italia.

Teresa Noronha Feio coreografa e danzatrice portoghese nata nel 1988, è una delle docenti di danza contemporanea della FLIC. Si è laureata come performer di danza teatro presso la Fontys Dansacademie in Olanda e come danzatrice ha collaborato con diversi artisti e compagnie quali Cie Dogwolf (BE), Einat Tuchman (BE), Loutop cie (CH), Collettivo 320Chili (IT); Il Cantiere – Sara Marasso (IT); Company DOT 504 (CZ), Vânia Gala (Pt, UK) e Ornella D’Agostino (IT).

Biglietto euro 10,00 intero / euro 5,00 ridotto

Per informazioni e prenotazioni: telefonare 011.530217 – booking@flicscuolacirco.it